Navigare Facile

I Musei della Scienza e della Tecnica

Musei della Scienza e della Tecnica

L'evoluzione del pensiero scientifico nonchè la sua applicazione tecnica attraverso strumenti originali funge da protagonista all'interno dei musei della scienza e della tecnica.

Il Museo di Alessandria d'Egitto è considerato il loro prototipo; voluto da Tolomeo II Filadelfo, esso accoglieva una serie di apparecchi scientifici, collezioni di opere d'arte e una biblioteca. Nel corso dei secoli seguirono l'esempio diverse accademie fiorentine.

Nel Seicento venne istituita l'Accademia del Cimento grazie al granduca Ferdinando II ma il primo museo della scienza in senso moderno fu realizzato nel 1794 con l'istituzione del Conservatoire des Arts et Métiers nella capitale francese.

A seguito dell'era industriale sorsero numerosi musei come quello di Londra (Science Museum nel 1857), il Franklin Institute di Filadelfia o la Smithsonian Institution di Washington; fu poi il turno del Museum fur Kunst und Industrie realizzato i primi anni del Novecento a Vienna.

Tra i più celebri musei della scienza e della tecnica di tutto il mondo compaiono il Deutsches Museum di Monaco di Baviera, l'enorme Museum of Science and Industry di Chicago e il Palais de la Découverte di Parigi che dal 1937 si pone come vero e proprio centro scientifico avente lo scopo di diffondere la scienza a un vasto pubblico, anche quello più giovane.

Dove